Nuovo Masada

febbraio 20, 2017

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 5:27 pm

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

Italia ultima in Europa. Grazie a Renzi abbiamo doppiato anche la Grecia – Come mai le altre economie europee vanno meglio della nostra – Sic transit gloria Renzi – Il Prof. Domenico De Masi: l’avanzata della miseria – Scomparsa della sinistra – Morte della Grecia – Vittorio Feltri – Attacco sessista di Libero alla Raggi – E’ stato firmato il CETA- 10 strategie della manipolazione mediatica- Tutte le sfumature della sinistra

Di tutto restano tre cose:
la certezza che stiamo sempre iniziando,
la certezza che abbiamo bisogno di continuare,
la certezza che saremo interrotti prima di finire.

Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione, un nuovo cammino,
della caduta un passo di danza,
della paura una scala,
del sogno un ponte,
del bisogno un incontro
.

Il bello di questa poesia è che è di Fernando Sabino, il brutto è che Renzi l’ha fatta sua. citandola al congresso, anche perché lui di incontri non ne fa con nessuno. Le citazioni non finiscono qui. Anche la frase “La scissione ha le sue ragioni che la ragione non comprende’, è una estrapolazione di una famosa frase di Pascal “Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non comprende”. Un tempo Renzi aveva come ghost writer la signorina Andrea Campolongo, una grecista, (quella della ‘generazione Telemaco) che gli scriveva slogan e twitter e che se ne andò sbattendo la porta perché Renzi non la pagava. Oggi chi è che ha preso il suo posto? Certamente qualcuno con una buona preparazione umanistica e a cui piace la poesia e la filosofia.
.
Congresso Pd. Più non avevano niente da dire, più gridavano forte per dirlo.
(more…)

febbraio 19, 2017

MASADA n° 1831 19-2-2017 APOCALYPTIC KARMA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 10:53 am

MASADA n° 1831 19-2-20107 APOCALYPTIC KARMA
Blog di Viviana Vivarelli

Il Pd peggio della Dc – Lo stadio della Roma- Siamo all’ultimo posto in Europa, peggio anche della Grecia. Possiamo rivotare chi ci ha messo in queste condizioni? – Il Wall Street Journal affonda l’eurozona – Quanto siamo peggiorati in 25 anni – Caso Scajola – L’euro, arma di distruzione – Chi è Raffaele Marra – L’intollerabile Napolitano – Di chi sono i giornali -Ti amo in tutti i generi del mondo

Cobra89
Con le “grandi riforme” di Renzi l’Italia è l’ultimo Paese europeo per crescita, ormai superato anche dalla Grecia.
Visti questi risultati disastrosi, le inchieste sui suoi famigliari e una netta sconfitta sia alle amministrative sia al referendum, non si capisce perché Renzi sia ancora in politica.
.
polemico13
Di una cosa va dato atto a Renzi: è un uomo di parola! Aveva detto che avrebbe rottamato tutto….e lo ha fatto!!! Perfino su se stesso. Io, se fossi un imprenditore del settore demolizioni, lo assumerei subito!
.
Arturo
Per la Serracchiani i valori del centrosinistra devono contare più di tutto. Visto che hanno appena approvato il decreto salva-banche, credo si riferisca ai valori mobiliari..
(more…)

febbraio 12, 2017

MASADA n° 1830 12-2-2017 LA SPERANZA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 6:39 pm

MASADA n° 1830 12-2-2017 LA SPERANZA
Blog di Viviana Vivarelli

La persecuzione mediatica della Raggi continua – E continua il silenzio sulla Consip – Le nomine frettolose di Matteo – Cosa ha fatto la Raggi per Roma – Franco Bechis e la Raggi – Ma che fine ha fatto il programma di Renzi? – Draghi dichiara che l’euro è irrevocabile – L’austerità e gli enti locali – Si sta per firmare il distruttivo CETA

“C’è una crepa in ogni cosa
ed è lì che entra la luce

Leonard Cohen
.
Cerchio Firenze 77
“Nella storia dell’evoluzione dell’umanità c’è qualcosa di fondamentale e universale. Non si tratta di un bene materiale. Non si tratta di una dote naturale di cui tutti siano più o meno provvisti. Si tratta di qualcosa di inafferrabile, non di rado infondato e assurdo ma che dà a chi lo possiede un bene prezioso: la speranza.
Con la speranza tu apri uno spiraglio di luce a chi è immerso nelle tenebre ed è grazie a quello spiraglio che chi è colpito non è sopraffatto, non soccombe.
Se hai la speranza, anche nelle situazioni più disperate tu non ti rassegni.
Cos’è che aiuta a tener duro, a resistere nella tempesta delle avversità? La speranza che il male finisca. Che tutto migliori. Ma non succederà nulla se tu non fai parte del cambiamento.
I pessimisti sono da compiangere. I pessimisti sono vinti prima di combattere.
Sperare in un mondo migliore e in un uomo migliore significa crearli.
Chi non combatte, chi non ha speranza, rinuncia in partenza a cambiare le cose.
Rischiate! Quella percentuale di delusione che potreste avere se le cose andranno male è nulla sul 100% di delusione totale se non tenterete”.

(more…)

febbraio 9, 2017

MASADA n° 1829 9-2-2017 LETTERA DI MICHELE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:31 pm

MASADA n° 1829 9-2-2017 LETTERA DI MICHELE
Blog di Viviana Vivarelli

Un suicidio emblematico – Poletti, il peggior Ministro del Lavoro di tutti i tempi – Disprezzo per Scalfari – Omnia sozza sozzis – L’Europa a due velocità- La teoria di Shaldrake – Neoliberismo e neoliberalismo – Due libri di Paolo Maddalena: “Il territorio bene comune”, “Gli inganni della finanza” –

Questa è la lettera di Michele, grafico friulano di anni 30, che si è suicidato per protestare contro un Paese disumano che ha ucciso tutti i suoi sogni. La sua poesia ha sconvolto l’Italia ma la politica, come sempre, è rimasta insensibile, incurante di dare risposte.

Dentro di me non c’era caos
Dentro di me c’era ordine.
Questa generazione si vendica di un furto, il furto della felicità.
Ho vissuto (male) per trent’anni, qualcuno dirà che è troppo poco
i limiti di sopportazione sono soggettivi, non oggettivi.
Ho cercato di essere una brava persona,
ho commessi molti errori, ho fatto molti tentativi,
ho cercato di darmi un senso e uno scopo
usando le mie risorse,
di fare del malessere un’arte

(more…)

febbraio 6, 2017

MASADA n° 1828 6-2-2017 DI MARRA, ROMEO E ALTRE CACCHIATE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:51 pm

MASADA n° 1828 6-2-2017 DI MARRA, ROMEO E ALTRE CACCHIATE
Blog di Viviana Vivarelli

Diffamazione e calunnie – Per la Raggi nulla di penalmente rilevante – Ma la macchina del fango continua – Sulle famose polizze di Romeo – Post- giornalismo – I vantaggi delle polizze-vita

Virginia Raggi è una goccia di acqua pulita dentro un mare sporco e inquinato” (Mentana)

Non riuscendo a vincere per meriti, il Pd continua il suo accanimento a suon di calunnie contro il M5S. Per quanto i problemi dell’Italia siano enormi: crisi delle banche truffatrici, commissariamento del Paese, aumento del debito, altri piddini arrestati o sotto inchiesta per corruzione, economia a rotoli, quanto governo non eletto, tutto viene seppellito sotto la macchina del fango costruita contro la Raggi e lo scagionamento della procura sulle polizze non ferma le calunnie, che hanno sostituito ormai del tutto qualunque progetto politico di Renzi o della sua congrega.
Tutti i tg hanno parlato di questa poesia apparsa sul blog della Raggi, per cui ve la propongo:

Le rime pro Virginia

Antonio Ventrone

Dar primo giorno dopo l’elezzione,
l’hanno accerchiata dandoje er tormento,
io ciò `n idea de tutta a situazzione,
s’è messa contro quelli der cemento.
So´ entrati prepotenti ner privato,
vorebbero costrignela a la resa.
Quarcuno ha fatto i conti e s’è sbajato,
l’ho vista stanca e quarche vorta tesa.
È stata troppo ingenua davvero
ha fatto quarche erore e chiesto scusa,
quello che dice so’ ch’è tutto vero
da oggi l’hanno messa sotto accusa.
Le cose, certo stanno messe male
pe quelli che se so’ arubbati tutto,
er tempo passa e la pressione sale,
quello che c’era prima sarà distrutto.
Giornali e giornalisti de regime palazzinari,
burocrati e banchieri nun tornano li conti
co le stime se so’ incazzati pure l’ingenieri
Virginia è onesta e pure preparata
er popolo ha capito, de chi fidasse
sippure tutti l’antri, so’ in parata
faremo torna’ i sordi ne le casse. F
ate attenzione quindi «brava» gente
er Sinnaco de roma nun se tocca
er popolo ha votato e nun se pente.
In verità ve dico: «puliteve la bocca.

(more…)

febbraio 1, 2017

MASADA n° 1827 1-2-2017 I FALSARI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:13 pm

MASADA n° 1827 1-2-2017 I FALSARI
Blog di Viviana Vivarelli

1700 miliardi di interessi in 20 anni – 500.000 imprese chiuse per la crisi – Renzi attacca i 5stelle – I media si accaniscono contro la Raggi. Chi ha più panzane ce le metta! I giornali falsari – Abuso di ufficio – Il processo di Renzi per danno erariale – Tutti gli abusi d’ufficio finora perdonati alla Casta – La pessima decisione della Consulta sull’Italicum – Vade retro, porcellinum – Conflitti di interesse: per il Pd non sono mai esistiti – La Consulta elimina il ballottaggio e introduce la lotteria!! – Premi alle schifezze – Il fallimento del Jobs Act – ‘Il tradimento’, di Rampini, e ‘La casta’, di Stella e Rizzo – Film: ‘L’ora legale’ – Recall = La revoca- Critica all’Obamacare- Le accuse di Rigopiano

Carlo Freccero: “Il populismo cresce a causa della cattiva distribuzione della ricchezza e contro il pensiero unico….Abbattere il PD è il problema principale per far rinascere la sinistra”.
.
Alessandra Ghisleri, di Euromedia Research:La sinistra rischia di scomparire.”
In effetti ha fatto di tutto per suicidarsi.

Il pensiero ribelle deve costituire oggi il gesto primario contro l’uniformazione globale delle coscienze che si sta registrando nell’orizzonte del nuovo pensiero unico e del falso pluralismo della civiltà occidentale.”
Diego Fusaro
.
In Grecia, in Italia e nell’Europa del Sud in genere siamo testimoni di una crisi senza precedenti, che è stata imposta attraverso una dura austerità che ha fatto esplodere a livelli storici la disoccupazione, ha dissolto lo stato sociale e annullato i diritti politici, economici, sociali e sindacali conquistati. Questa crisi distrugge ogni cosa che tocca: la società, l’economia, l’ambiente, gli uomini”.
Lo ha detto Tsipras, uno però che si è arreso a questo regime del terrore, a questa guerra contro i popoli e la democrazia sferrata con le armi della finanza e delle multinazionali, uno che si è dichiarato di sx ma che, come tutta la sx europea, negando la stessa volontà popolare, si è arreso. Renzi addirittura si è prostrato e il Pd, seguendo lo scellerato Napolitano, ha messo un intero partito sotto il tallone di un Padoan che in nome degli interessi superiori di una élite di magnati ha distrutto prima l’Argentina, poi la Grecia e ora sta distruggendo progressivamente l’Italia).
(more…)

gennaio 27, 2017

MASADA n° 1826 26-1-2017 IL RITORNO DEI RENZI-VIVENTI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 5:39 pm

MASADA n° 1826 26-1-2017 IL RITORNO DEI RENZI-VIVENTI
Blog di Viviana Vivarelli

Populismo- Renzi, morto che parla- La globalizzazione ha concentrato la ricchezza in pochissime mani – Cosa vuol fare Varoufakis – I buchi di Renzi – Otto supermiliardari hanno una ricchezza pari ai beni di metà del mondo – E sette italiani hanno il 30% della ricchezza totale italiana – Glocal e global – Le truffe delle auto. Delrio difende la ‘sovranità’ italiana – Zagrebelsky: politici maggiordomi della finanza, hanno il terrore delle urne- Occorre una agenda – Ma che democrazia è se il popolo non conta più nulla? – Chi era Zigmunt Bauman – Cosa chiede di fare per i migranti il M5S

Sogno un Paese dove il governo trova in 24 ore 20 miliardi per le vittime del terremoto e istituisce un sms solidale per salvare MPS“.
.
Definizione di populismo nell’enciclopedia britannica: “Un programma politico o movimento che cura gli interessi delle persone comuni, in opposizione a quelli delle élite. Il populismo di solito presenta elementi di sx e di dx e si oppone alle grandi imprese e agli interessi finanziari. Tuttavia spesso può essere ostile anche ai partiti cosiddetti socialisti e alle istituzioni”.
.
Definizione di populismo
Valigia blu: “Quasi tutti i nuovi partiti nati negli ultimi 25 anni, in Italia e fuori, sono associati al termine populismo. Populista è FI, la Lega Nord o il M5S così come Podemos in Spagna, lo UKIP in Gran Bretagna, o Alternative für Deutschland in Germania. Partiti differenti, di dx e di sx, sono oramai etichettati con questo nome. Populisti, sembrerebbe, solo per il fatto di essere nuovi e diversi rispetto ai partiti eredi degli apparati ideologici di matrice ottocentesca e novecentesca, come il PD in Italia, la CDU e la SPD in Germania, il PP e il PSOE in Spagna”.

Per lo scienziato politico olandese Cas Mudde il populismo è “Una ideologia dal cuore sottile, la quale considera la società essenzialmente divisa in due gruppi omogenei, le persone oneste contro le elite corrotte e che ritiene che la politica debba essere un’espressione della volontà generale del popolo”.

Chomsky ci dà un’ottima definizione di populismo: “Populismo significa appellarsi alla popolazione. Chi detiene il potere vuole che il popolo sia tenuto lontano dalla gestione degli affari pubblici. Invece il popolo dovrebbe essere partecipe e non spettatore”.
(more…)

gennaio 21, 2017

MASADA n° 1825 19-1-2017 L’UOMO E IL CANE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:25 am

MASADA n° 19-1-2017 1825 L’UOMO E IL CANE
Blog di Viviana Vivarelli

(Partendo da una presentazione di Anna Pia Pavano e Sergio Campani, fondatori di un canile curato da volontari a Bagnolo “Amici di Marta”.)
Questo centro di raccolta è arrivato a curare fino a 170 animali. Il nome viene dalla moglie di Sergio che ora non c’è più e dal suo amore che l’ha portata da un primo cuccioletto ad adottare moltissimi cani. Marta era una insegnante di inglese che viveva a Bagnolo ma insegnava a Reggio Emilia. Ogni giorno prendeva un trenino locale e alla stazione vedeva sempre un bastardino. Alla fine lo raccolse e quello fu il primo della lunga serie di bestiole che alla fine costituì il grande canile di adesso ma “Le grandi cose cominciano con piccole cose”. Ora il canile di Bagnolo è meta di tanti amanti degli animali che curano gli ospiti o adottano qualche bestiola anche se in genere non è l’uomo che sceglie il cane ma viceversa, in base a una empatia straordinaria. L’etologo Konrad Lorenz diceva che “La scelta del padrone da parte di un buon cane è un fenomeno magnifico e misterioso. Con rapidità sorprendente, spesso in pochissimi giorni, si stabilisce un legame che è di gran lunga più saldo di tutti.”
Se più cuccioli di cane o di gatto sono portato in una casa contemporaneamente è facile vedere che ognuno di essi sceglie il suo padrone, che nel caso del cane sarà quello a cui ubbidisce e nel caso del gatto sarà la persona da cui preferisce farsi fare le coccole.
Nel canile questi animali hanno i loro box, ma anche molto spazio dove corrono liberamente, sono tutti molto affettuosi, vengono trattati bene e sono felici. Possono scorazzare nei prati vicini, poi, quando arriva il momento di tornare alle cucce, si mettono in ordine facilmente.
(more…)

gennaio 15, 2017

MASADA n° 1824 15-1-2017 SE 20 MILIARDI ALLE BANCHE VI SEMBRAN POCHI…

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 5:20 pm

MASADA n° 1824 15-1-2017 SE 20 MILIARDI ALLE BANCHE VI SEMBRAN POCHI…
Blog di Viviana Vivarelli

Uscire dall’euro si può- Attacchi al M5S dei troll e dei giornalisti di regime – Da dove viene l’elettorato 5stelle – Dx e sx sono ormai la stessa cosa – Gli sprechi della sanità – Ma siamo sicuro che la figuraccia all’europarlamento l’ha fatta Grillo? -20 miliardi regalati alle banche- Padoan e le sofferenze bancarie – Staino e la quarta crisi dell’Unità – Nogarin salva l’azienda rifiuti – Politici non laureati- A volte ritornano

(Nelle immagini vignette di Staino)

L’unico che sia riuscito veramente a cambiare le cose dopo esser stato in una cabina è Superman, quindi rilassatevi. (Angelo Cantatore)

Il presente è talmente assurdo che è solo da rifare.
Il futuro non è scritto ma insieme possiamo renderlo incredibile
purché in quell'”insieme” non ci siano più i vecchi partiti.
Chi ti tradisce una volta ti può ingannare
ma se ti fai tradire due volte, sei tu che inganni te stesso.

.
Riforma costituzionale bocciata
Riforma pubblica amministrazione bocciata
Riforma scuola bocciata
Legge elettorale bocciata
Riforma lavoro bocciata
Monte dei Paschi fallita
Unità fallita
Politiche immigrazione fallite
Gestione terremoto fallita
Devo continuare?
(Kemper)
(more…)

gennaio 13, 2017

MASADA n° 1823 13-1-2016 LO STORYTELLING

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 4:09 pm

MASADA n° 1823 13-1-2016 LO STORYTELLING
Blog di Viviana Vivarelli
(Nelle immagini: le scritte sui muri)

La politica ovvero l’arte di raccontare balle – Le balle sul tentativo fallito di Grillo di passare dall’Ukip all’Alde – Lo scandalo delle banche italiane – Ondata di gelo. I senza tetto – Le otto piaghe di Renzi – Il sistema più bugiardo del mondo attacca il web per le post-verità – E’ morto Zygmunt Bauman – La tempesta perfetta nelle tasche degli italiani, aumenti per 771 euro- Cercasi classe dirigente per il M5S

O sistemiamo il capitalismo, o sarà il capitalismo a sistemare noi”, come direbbe David Simon (creatore di The Wire)

Una società viva deve avere, all’interno del proprio tessuto, gli strumenti per consentire a tutti i cittadini di mettere in atto questo doppio dovere: quello di obbedire alle leggi e quello di metterle in discussione, quello di rispettarle e quello di cambiarle.”
Alberto Manguel
.
Ci vuole meno sforzo mentale a condannare che a pensare.”
Emma Goldman
.
Tonino Mangiola

“Le banche falliscono,la vecchia politica fallisce,l’economia fallisce,le multinazionali falliscono giornali falliscono,l’Europa fallisce…..e gli incompetenti sarebbero quelli del movimento 5 stelle????!!!”
(more…)

Pagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: