Nuovo Masada

marzo 29, 2017

MASADA n° 1841 29-3-2017 QUESTO PAESE NON E’ IL FAR WEST

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 2:18 pm

MASADA n° 1841 29-3-2017 QUESTO PAESE NON E’ IL FAR WEST
Blog di Viviana Vivarelli

La liberalizzazione delle armi private – Noi vendiamo le armi per fare le guerre da cui scappano quelli che arrivano da noi. Un gatto che si morde la coda – La sporcizia dei media. Mezzi di disinformazione di massa – Orfeo l’oscuratore- L’impero di Caltagirone – L’emigrazione incontrollata – Programma 5stelle per l’emigrazione – Fine della sinistra – I supercazzoli : primarie- Porno per porno- La distruzione delle prove e delle pene: il ddl penale del governo a favore dei criminali – I malfatti renziani – Le armi nel mondo – L’abuso delle armi negli Stati uniti – Le armi e il Brasile- La vita umana è sacra – La certezza della pena

Viviana
Chi non è perseverante, non otterrà mai alcun cambiamento. E proprio l’assenza di cambiamento favorirà la malattia perché non coltiva la nostra capacità di reazione. I più grandi cambiamenti della storia sono stati prodotti da persone che dicevano: “E’ impossibile, ma ci proverò”.
.
Franco Antonio Perrone
Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale.
.
Tocqueville
“La democrazia deve dare poco ai governanti e molto ai governati . La vera democrazia dovrebbe dare giusto di che vivere onestamente a quelli che la governano e dovrebbe spendere somme enormi per soccorrere i bisognosi e aiutare il popolo. E questo è il migliore impiego del prodotto delle tasse”
Quando avviene il contrario e le casse statali sono usate per mantenere al potere una Casta che va contro i bisogni del suo popolo, quello è il momento di rovesciare i governanti prima che abbiano divorato tutta la democrazia.
(more…)

marzo 23, 2017

MASADA n° 1840 23-3-2017 RIDO E SOGGHIGNO UN PO’

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:04 am

MASADA n° 1840 23-3-2017 RIDO E SOGGHIGNO UN PO’
Blog di Viviana Vivarelli

Luca Lotti: “Abbiamo governato da persone serie e perbene”.
E Verdini ne è la dimostrazione.
.
La flat tax si può spiegare con una semplice domanda: “Da quanti anni De Benedetti Pd è cittadino svizzero?”
Ah, ecco …
(Paolo C.)
.
La Boschi dice che i su babbo faceva 5 km a piedi per andare a lavorare e dovete vedere come li faceva di corsa quando arrivava la finanza.
.
Renato La Monica
Al Lingotto c’erano tutti. Mancava solo un certo Consip…
.
151 anni di mafie e di massoni,
151 anni di raccomandazioni,
noi siamo il paese dei balocchi per i ricchi,
repubblica basata sulla furbata incentivata,
fratelli-coltelli, se siamo solo quelli,
l’Italia si desta con una pietra in testa.

(Litfiba)

A nascere son buoni tutti! Persino io sono nato! Ma poi bisogna divenire! divenire! Crescere, aumentare, svilupparsi, ingrossare (senza gonfiare), accettare i mutamenti (ma non le mutazioni), maturare (senza avvizzire), evolvere (e valutare), progredire (senza rimbambire), durare (senza vegetare), invecchiare (senza troppo ringiovanire), e morire senza protestare, per finire… un programma enorme, una vigilanza continua… perché a ogni età, l’età si ribella contro l’età, sai! E se fosse solo questione di età… ma c’è anche il contesto!
Daniel Pennac
(more…)

marzo 21, 2017

MASADA n° 1839 21-4-2017 IL PAESE DEI LUPI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:11 am

MASADA n° 1839 21-4-2017 IL PAESE DEI LUPI
Blog di Viviana Vivarelli

Fumus paraculonis- Schiavi e italiani in fuga – L’enorme scandalo oscurato del suk politico degli appalti –Il giglio nero e la Consip – Il M5S chiede l’abolizione del pareggio di bilancio – Quel grandissimo segaiolo di Sgarbi – I peggiori leccaculo d’Italia: Rondolino – La Lubjanki – Di questa gente non ci si può fidare – Aspettative – Trump contro la delocalizzazione – Mamma, li turchi – Storielline

DAL FILM – L’ULTIMO SOGNO
“Sai qual è la cosa stupenda? E’ che il cambiamento può essere così costante che non senti nemmeno la differenza fino a quando non cambia tutto.
Può essere un processo così lento che non ti accorgi che la tua vita è meglio o peggio, finché non è diversa. Oppure il cambiamento può essere radicale, tutto è diverso in un attimo. E’ capitato così a me”

.
Le piccole vite

Eravamo innocenti totali
Non capivamo perché facevamo quella guerra
Capivamo proprio niente.
Ne parlavamo solo tra noi
tutta gente che non aveva scuole
Io a scuola avevo imparato l’alfabeto
a coltivare i ravanelli e il prezzemolo
ho ancora quel libro sul quale abbiamo
studiato sei tra fratelli e sorelle.

(more…)

marzo 18, 2017

MASADA n° 1838 18-3-2017 IL POTERE SPORCO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 4:58 pm

MASADA n° 1838 18-3-2017 IL POTERE SPORCO
Blog di Viviana Vivarelli

Lo Stato rinnega lo Stato: i casi Lotti e Minzolini- Fumus eversionis – Quello che disse Mattarella dopo la condanna di Previti – Licenziamo Mattarella se non fa il suo dovere! Un miliardo risparmiato e una carica inutile in meno – Le mani sul potere: il triangolo maledetto – Le idi di Lotti – L’informazione rovesciata – Un atto eversivo – La legge Severino – Con la flat tax l’Italia si offre come paradiso fiscale – Gentiloni cerca rispettabilità – O sospendere Lotti o cacciate Marroni – Le assurde regole per avere 400 euro – Al Lingotto vedean asini volare e uno parlava…

Dichiariamolo in modo ben chiaro:
Il Parlamento NON HA alcun diritto né legale né costituzionale di stravolgere una sentenza passata dalla Cassazione
Può solo riunirsi per applicarla, in questo caso iL Senatoi poteva solo votare la decadenza, per cui qualunque opinione contraria è ILLEGALE E INCOSTITUZIONALE

L’urlo fascista era: “A NOI !” e ancora: “Andremo contro chiunque, di qualunque colore, tentasse di traversarci la strada! “. Ora tutto ciò si ripete turpemente nei fatti. Abbiamo la delinquenza al potere. Che si pone in un’orgia di onnipotenza bieca sopra la legge, sopra la democrazia, sopra la libertà, sopra ogni rispetto istituzionale, sopra ogni dovere nazionale all’insegna di: “Noi siamo Noi e voi non siete un cazzo!”
.
Misera è la vita negli abusi di potere..”
F. Battiato
(more…)

marzo 11, 2017

MASADA n° 1837 11-3-2017 AMICI MIEI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 9:54 am

MASADA n° 1837 11-3-2017 AMICI MIEI
Blog di Viviana Vivarelli

La banda dei rignanesi – Caro Renzi – Lettera al Pd – La saga dei babbi. Altro che i Borgia! – Tutto ‘i su babbo – Trump.it- Una frase innocua – Ma mi faccia il piacere – Fascismo di ritorno – Memorie di Tiziano – Roma e Grillo- Rampini e il viaggio di Renzi in California – I volta frittata –

harry haller
…dopo ‘a bbanda de ‘i Casalesi, ‘a gang de ‘i Rignanesi….
.
Alessandro Venzano
L’Italia è una Repubblica fondata sullo spreco di denaro pubblico.
…”populismo” dicono, e pure “becero”: pe’ me, “becero”, è ‘nvece, er modo cor quale hanno mannato a puttane n’ Paese e ‘a vita de mijoni de persone, cor quale hanno occupato ‘e istituzzioni, svenduta l’Industria, comprato ‘a stampa, ridotto l’Istruzzione a ‘na farsa, ‘a Sanità a n’ terno ar lotto, ‘i diritti costituzzionali a ‘na barzelletta : mo’ che nun se possono neppure appella’ a “la lotta comune contro il terrorismo” pe’ soffoca’ ogni dissenso, pe’ questi, ‘a fine è segnata: er “fenomeno transitorio” M5S, je fara’ n’ mazzo tanto……
.
Travaglio: “All’estero quando un politico è coinvolto in un reato, sparisce lui.
In Italia sparisce il reato, il processo e a volte anche il magistrato. ”
.
Giuseppe Stelluti
Generali, ministri, assessori, dirigenti etc etc, tutti i protagonisti dello scandalo Consip restano al loro posto tranne i carabinieri del Noe, che hanno scoperto lo scandalo, ai quali hanno tolto l’indagine…Non vi sembra strano?
.
Viviana
Il bimbo minchia deve andare in procura coi genitori accompagnato dai nonni.
(more…)

marzo 8, 2017

MASADA n° 1836 8-3.2017 UN ALTRO 8 MARZO MA NON E’ CAMBIATO NIENTE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:40 pm

MASADA n° 1836 8-3.2017 UN ALTRO 8 MARZO MA NON E’ CAMBIATO NIENTE
Blog di Viviana Vivarelli

Donne non si nasce, si diventa
Simone de Beauvoir
.
Renato La Monica
Sono solo parole. E le parole non possono cambiare le cose. Ma sono uscite dal cuore, di getto. Solo per farvi sentire la mia vicinanza.

Solo il vento
Questo tempo cruento
questa finta democrazia
questo sommovimento
questa lenta agonia.
Io resisto come posso
anche se il mondo
mi sta cadendo addosso.
Io resisto solo contro tutti
in questo Paese
di vigliacchi e farabutti
anche se ho il cuore a pezzi
per i tanti, troppi lutti.
Anche se la speranza
è sempre più lieve
anche se il futuro
arranca sulla neve.
Non mi arrenderò
a questo tempo cruento
a questa finta democrazia
a questo sommovimento
a questa lenta agonia.
Non mi arrenderò
perché solo il vento
può portarmi via.

(more…)

marzo 5, 2017

MASADA n° 1835 5-3-2017 IL GIGLIO MALIGNO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 9:28 am

MASADA n° 1835 5-3-2017 IL GIGLIO MALIGNO
Blog di Viviana Vivarelli

Ultim’ora. Alfredo Romeo confessa: “Con Tiziano Renzi ero sottoposto ad abuso di cognome, la tangente per babbo Renzi doveva essere doppia perché c’era anche il figliolo premier.”
(Ah già, ma noi aspettiamo sereni la prescrizione della magistratura! Come dice Romano: “Pensiamo alle polizze, piuttosto!)
.
Viviana
E così Romeo e Tiziano Renzi si ritrovavano in una bettola ‘per pregare’??!! Perché, secondo l’avvocato, “erano uniti da una comune militanza religiosa”!!!
Che culto era? SANTA MASSONERIA??
.
Harry Haller
Oh, me ‘i immaggino, ‘nginocchiati a recita’ er “Padre Nostro che se’ a Regina Coeli…..”
.
Giuseppe Stelluti
Il bomba prende un tizio senza requisiti e competenze e lo mette a capo dell’ufficio gare di Consip così da far assegnare le gare agli amici degli amici dietro qualche mazzetta da 100.000 euro.
Oggi il tizio sta cantando come un canarino e il bomba parla di accerchiamento della magistratura
(more…)

marzo 3, 2017

MASADA n° 1834 3-3-2017 TRAVAGLIANDO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 10:51 am

MASADA n° 1834 3-3-2017 TRAVAGLIANDO
Blog di Viviana Vivarelli

Amici suoi – Devitaliziamoli – La la Renz – Per chi stona la campana- Ecco le sette verità per demolire Mani pulite – La ragione ha torto –

Dire che sono una fan di Travaglio è poca cosa. Non lo considero il migliore giornalista italiano. Lo considero l’unico.

Citazioni da Marco Travaglio:

La Costituzione è molto più avanzata dell’Italia e di noi italiani: è uno smoking indossato da un maiale.
.
Quando uno si informa è molto più difficile prenderlo per il culo.
.
È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un evasore passi per le porte di un carcere.
.
Se in America il giornalismo è il cane da guardia del potere, in Italia è il cane da compagnia. O da riporto.

.
C’è chi nasconde i fatti anche a se stesso perché ha paura di dover cambiare opinione.
.
Antipolitica è dire «ce lo chiede l’Europa», ma se poi l’Europa ci chiede la legge anticorruzione, allora l’Europa si faccia i cazzi suoi.
.
Raccomandati, riciclati, condannati, imputati, ignoranti, voltagabbana, fannulloni del nuovo Parlamento.
(more…)

febbraio 23, 2017

MASADA n° 1833 23-2-2017 DI UBER E ALTRI ORRORI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 4:23 pm

MASADA n° 1833 23-2-2017 DI UBER E ALTRI ORRORI
Blog di Viviana Vivarelli

La post realtà – Uber. Multinazionali. Tassisti e altri lavoratori angariati- Lo Stato depredato dagli squali del potere economico – La globalizzazione è la morte di ogni futuro – E i poveri? Che mangino briosce! – La scissione del Pd è l’atomo delle scissioni– Il controverso stadio della Roma – Di Maio e la Berlinguer –

IL NON PRIMATO DELLA REALTA’
Questa gente sogna. Crede di essere vera. Ma vive in un castello che si sono costruiti insieme. Con le loro bugie. Hanno intessute milioni di bugie tra loro, come una specie di matrix collettiva E le credono vere. Le abitano come un castello. Sono fieri e pomposi nel loro castello. Sbriluccicanti. Credono che sia la maggiore di tutte le ricchezze. Un possesso assoluto. Invidiabile. Sono pronti a difenderlo coi denti. Ma è solo un castello di bugie. Fumoso ed etereo come tutte le bugie che hanno detto. Inventato. Per costruirlo. Per costruirsi. A scapito della realtà. Nel castello si agitano, confabulano, tramano, fingono scaramucce, unioni impossibili, orgasmi contro natura, girovagano prigionieri, come in un labirinto, di cui si credono signori. Riescono anche ad afferrare qualcuno e a portarlo con loro. Nel castello. Giornalisti, dozzinali, servi, clienti, qualche illuso, contadini che hanno perso la strada di casa, mezzadri, faccendieri, figli di buona donna e allocchi.
E intanto che si aggirano nei corridoio impossibili, nelle aule sepolcrali, il castello si stacca a poco dalla realtà. Veleggia. Come un’enorme mongolfiera. S’innalza. Perde ogni direzione. Abbandona la Terra. E il primo vento se lo porta via. Nel Paese del mai e poi mai. Oltre la terra di nessuno. Oltre la stratosfera. Mentre la Terra reale diventa sempre più piccola all’orizzonte. Sempre più lontana.

(more…)

febbraio 20, 2017

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 5:27 pm

MASADA n° 1832 20-2-2017 I POLITICI DELLO SFASCIO

Italia ultima in Europa. Grazie a Renzi abbiamo doppiato anche la Grecia – Come mai le altre economie europee vanno meglio della nostra – Sic transit gloria Renzi – Il Prof. Domenico De Masi: l’avanzata della miseria – Scomparsa della sinistra – Morte della Grecia – Vittorio Feltri – Attacco sessista di Libero alla Raggi – E’ stato firmato il CETA- 10 strategie della manipolazione mediatica- Tutte le sfumature della sinistra

Di tutto restano tre cose:
la certezza che stiamo sempre iniziando,
la certezza che abbiamo bisogno di continuare,
la certezza che saremo interrotti prima di finire.

Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione, un nuovo cammino,
della caduta un passo di danza,
della paura una scala,
del sogno un ponte,
del bisogno un incontro
.

Il bello di questa poesia è che è di Fernando Sabino, il brutto è che Renzi l’ha fatta sua. citandola al congresso, anche perché lui di incontri non ne fa con nessuno. Le citazioni non finiscono qui. Anche la frase “La scissione ha le sue ragioni che la ragione non comprende’, è una estrapolazione di una famosa frase di Pascal “Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non comprende”. Un tempo Renzi aveva come ghost writer la signorina Andrea Campolongo, una grecista, (quella della ‘generazione Telemaco) che gli scriveva slogan e twitter e che se ne andò sbattendo la porta perché Renzi non la pagava. Oggi chi è che ha preso il suo posto? Certamente qualcuno con una buona preparazione umanistica e a cui piace la poesia e la filosofia.
.
Congresso Pd. Più non avevano niente da dire, più gridavano forte per dirlo.
(more…)

Pagina successiva »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: