Nuovo Masada

novembre 20, 2017

MASADA n° 1888 20 novembre 2017 OSTIA CHE BOTTO!

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:03 pm


MASADA n° 1888 20 novembre 2017 OSTIA CHE BOTTO!
Blog di Viviana Vivarelli

Ballottaggio a Ostia, risultati. Vince Giuliana Di Pillo del M5s con il 59,75%.
Sconfitta la candidata del cdx Monica Picca, sostenta da 5 liste,
Esulta la sindaca Raggi.
Bassa l’affluenza: solo il 33,60%. Votano solo 62.378 dei 185.661 aventi diritto al voto. Hanno vinto la criminalità dei peggiori e la paura e la sfiducia di quelli che si sono arresi senza nemmeno lottare. Ma questi dati spiegano come mai sia così difficile governare per la Raggi e come mai le collusione tra criminalità, mafia e partiti, volga tutti i partiti corrotti contro i 5stelle.
35.691 voti contro 24.196
Non hanno votato 123.291 persone.
.
ANDREA BASSINI. “..hanno vinto i cittadini coraggiosi ed onesti… Ed è quello che davvero conta, hanno fatto una scelta, l’onestà e la legalità”
Ma quelli che non hanno votato, cosa hanno scelto?
.
A Ostia i voti in due settimane sono passati da 19.777 a 35.691, guadagnandone la bellezza di 16.000, exploit imparagonabile a quello di Monica Picca, che non è arrivata a +7.000 (24.196 contro 17.468).
.
Questa volta la testata agli Spada gliel’abbiamo data noi!!
(more…)

novembre 19, 2017

MASADA n° 1887 16 novembre 2017 PAROLE PER VIVERE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:14 pm

MASADA n° 1887 16 novembre 2017 PAROLE PER VIVERE
Blog di Viviana Vivarelli

Gli Italiani dovrebbero sentirsi in imbarazzo per i politici che hanno eletto- Internet e lo sviluppo del pensiero – L’imbarazzante Tavecchio – La passione per le parole – La memoria è la salvezza dei popoli – Lo stilnovo renzista ha rotto – Fahrenheit 451- Grasso Bonsai – Fassino il portasfiga – Il Bilderberg, la Maggioni, Severgnini e la Gruber – Film e realtà virtuale: The Village, e Minority Report – Ikygay = ragione di vita

IMBARAZZO PER QUESTI POLITICI
Francesca Fornario (IFQ)

C’è una parola tedesca per descrivere il sentimento che pervade il popolo di sx: Fremdschämen. Fremd, estraneo, e Schämen, provare vergogna. Sentirsi in imbarazzo per qualcosa che qualcun altro ha fatto.
Per “popolo di sx” intendo la diaspora dei cittadini che qui non votano o votano partiti diversi ma che fossero inglesi avrebbero sostenuto Corbyn, americani Sanders, spagnoli Podemos, francesi Melenchon: interrogandosi affatto sulla loro appartenenza ai partiti piuttosto che alla società civile, apprezzando il linguaggio nuovo e movimentista del giovane Iglesias che non nomina mai la sx tanto quanto quello vecchio di Corbyn e Melenchon che stanno in Parlamento da trent’anni, cantano Bandiera Rossa e accusano “I padroni”.
(more…)

novembre 16, 2017

MASADA n° 1886 15-11. 2017 LA RIPRESINA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 8:44 am

MASADA n° 1886 15-11. 2017 LA RIPRESINA
Blog di Viviana Vivarelli

La ripresa fantasma – Il caso La Gaipa- Giornalismo stalker – La crisi profonda del Pd – Incapaci di Governo: Marianna Madia – Paradisi fiscali – Fallimenti in Casa Renzi – Elezioni siciliane – Le supercazzole di Renzi – Il whistleblowing – Pisapippa chi? – La truffa dei tassi bancari

Il Governo millanta una ripresina ‘futura’ dell1,5%. Peccato che nessuno la veda.
.
Harry Haller
(Gentiloni, me’ cojoni): “Non siamo più il fanalino di coda dell’UE”.
Pure diventa’ a’ luce d’a targa, nun è rassicurante….
.
II regno superinfantile dell’essere sarà assolutamente pazzo e caotico ma non pazzo e caotico come il mondo che mi circonda
Henry Miller
.
ULTIMI IN EUROPA E A RISCHIO DI COMMISSARIAMENTO
LA RIPRESINA

-“Nando, ho sentito un rumore! Sarà mica il Paese che si rimette in moto?”
-“No, ops, sono io che ho scoreggiato”.
..
Viviana
Sarà che la ripresina non si vede…
Ma la ripresona per i fondelli la vediamo tutta.
.
Paguro
Travaglio: “Sono anni che provano a far fuori il M5S”.
Ultimamente gli hanno persino dedicato la legge elettorale
(more…)

novembre 13, 2017

MASADA n° 1885 13-11-2017 OSTIENSIS PARADAIS

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 11:51 am

MASADA n° 1885 13-11-2017 OSTIENSIS PARADAIS
Blog di Viviana Vivarelli

I clan camorristi di Ostia legati ai neonazisti di Casapound- Testate sull’Italia- Un Paese sotto il potere di criminali e politici corrotti- Le scalate di potere di cani e porci – Le sceneggiate della sx/sx – Kitsch e patchwork all’italiana – Il Patto dell’arancino –
Testate d’effetto – Severgnini, vergognati! – Gli occhi della paura –L’insostenibile indegnità di Panebianco – Ma davvero vi piace Orfini??- Paradisi fiscali

Il Pd non manifesta contro i 5 clan camorristi del litorale di Ostia perché dell’elettorato non si butta via niente, come del maiale. Pecunia e mafia non olent
(Per chi non sa il latino: soldi anche di dubbia provenienza e voti mafiosi non puzzano e il Pd può chiudere un occhio). Con lo stesso principio, Musumeci, messo su con 180.000 voti mafiosi o comprati, non butta via niente, accetta le liste fatte dai clan mafiosi e, siccome questi voti fetosi ancora non gli bastano e si vede incarcerare uno al giorno i suoi padrini, essendo non Padri della Patria ma ceffi da galera, apre al Pd con la disinvoltura di chi non ha ideali né onore. E Renzi, con la stessa disinvoltura di chi parimenti non ha idee né onore, gentilmente ringrazia e apre alla dx peggiore.
Io spero solo che di questo maiale la cotenna resti ad entrambi questi caporioni mortalmente indigesta per la ribellione degli stessi visceri ad accettarla come roba contro natura.
(more…)

novembre 7, 2017

MASADA n° 1884 – 7 novembre 2017 ASTENSIONISMO, PIAGA ITALIANA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 11:58 am

MASADA n° 1884 – 7 novembre 2017 ASTENSIONISMO, PIAGA ITALIANA
Blog di Viviana Vivarelli

Elezioni siciliane, vince il cdx – Due Sicilie, due Italie – E ora le coalizioni faranno vincere il cdx anche alle politiche. Grazie, Rosatellum – Renzi, il più grande successo di Berlusconi – Anche Sgarbi nella scuderia di Musumeci- Un Rosatellum incostituzionale- Berlusconi e le stragi del ‘93

Elezioni siciliane
M5S 722.555 (nel 2012 erano stati 285.202)
Pd 257.274 (Nel 2012 erano stati 260.633)

La Sicilia alla destra grazie alla coalizione degli impresentabili. M5s: ‘Vittoria contaminata’
Musumeci fa il pieno, sostenuto da 9 liste (coalizione di cdx composta da Fi, Udc, Autonomisti, Cantiere popolare, Fdi, Noi con Salvini, Cdu, movimento civico Idea Sicilia dell’ex rettore Lagalla e Cantiere Popolare), batte Cancelleri per 5 punti, sostenuto da una sola lista, M5S.
A Messina: 20mila voti a Luigi Genovese di Fi, figlio dell’ex deputato Pd Francantonio Genovese, condannato a 11 anni per associazione per delinquere, riciclaggio, peculato, frode fiscale e truffa. Vince Cuffaro, ex governatore condannato in via definitiva per favoreggiamento alla mafia, sempre per Fi.
Tornano a vincere dunque gli impresentabili, i Genovese, i Cuffaro, i Miccicché… per la vergogna dei Siciliani tutti.
Il M5S ha la vittoria morale, è il partito più votato in Sicilia ma, in virtù delle alleanze, diventa governatore Musumeci, sostenuto da quasi tutte le forze del cdx, Bi, Fratelli d’Italia, Sgarbi, Salvini.. un cdx che con B in Sicilia è sempre stato maggioritario, grazie alla mafia.
(more…)

novembre 4, 2017

MASADA n° 1883 4-11-2017 I MASNADIERI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 8:36 am

MASADA n° 1883 4-11-2017 I MASNADIERI
Blog di Viviana Vivarelli

Italiani masochisti – Stretta sulle intercettazioni – Sgarbi resuscitato – Tempesta per il tweet di un 5stelle – 5stelle si dimette per aver cancellato una multa da 90 euro – L’immorale Rosatellum – Italiani non laureati – Si dimette la Gabanelli – Perché dubitare di Pietro Grasso – I reati di Berlusconi – Tv e politica, stessa regia – Fallito il treno di Renzi- Un fisco fuori controllo

Berlusconi:
“Porterò la legalità in Sicilia”.
Si costituisce?
AK
.
Viviana
La verità e la giustizia non staranno mai negli estremi.
Non possono stare dalla parte di chi mente, imbroglia e inganna, ma non staranno mai nemmeno dalla parte di chi esige dagli altri una purezza e una rigidità da santi e martiri.
L’intransigenza, specie se si esercita su cose di piccolo conto, è micidiale e uccide la giustizia come l’attacco spregiudicato che si basa solo sulle menzogne.
L’uomo saggio non sarà mai intransigente, ma saprà dare il giusto peso al merito come all’errore, vietandosi di infierire su sbagli piccoli perché perderebbe ogni sua saggezza, rivelandosi meschino come il malvagio che dall’amplificazione di un piccolo errore del nemico si fa una ragione di forza.
Alla fine anche l’intransigenza sulle bazzecole è o una forma di stupidità o una forma di violenza.
(more…)

ottobre 28, 2017

MASADA n° 1882 28-10-2017. VIOLENZA SULLO STATO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 11:50 am

MASADA n° 1882 28-10-2017. VIOLENZA SULLO STATO
Blog di Viviana Vivarelli

Il voto cieco – Grasso, Presidente del Senato esce dal gruppo Dem- Passa con 8 fiducie l’orrendo e incostituzionale Rosatellum- Un’accozzaglia antidemocratica si prepara a un golpe istituzionale- Qualunque cosa voteremo, la democrazia è morta – Esser uno. Essere tutti – Con una legge così l’astensionismo non può che aumentare – Il tempo delle 8 fiducie – Dopo tutti i danni fatti dalle banche italiane, Visco riconfermato –

Gustavo Zagrebelsky
Non un popolo ma pedine.
“La legge elettorale crea, modella l’elettore, gli dà o gli toglie potere. Dovrebbe essere la sua legge. Invece da anni è trattata come la legge dei partiti. Serve a regolare i conti tra loro, ad accaparrarsi posti. Il risultato delle elezioni interessa meno perché i giochi si vogliono fare prima, con la legge elettorale. Si capisce, allora, l’estrema litigiosità e, al tempo stesso, il fastidio, anzi la nausea, dei cittadini che assistono al gioco dall’esterno”.

.
GRASSO ESCE DAL PD
Viviana Vivarelli

Sono rimasta molto colpita dall’uscita di Pietro Grasso dal Pd. Non si tratta di una persona qualunque, è la seconda carica dello Stato, quello che, in caso di scomparsa del Presidente della Repubblica, prenderebbe immediatamente il suo posto.
(more…)

ottobre 27, 2017

MASADA n°1881 27-10-2017 SOKOS- RELAZIONE MEDICO – MIGRANTE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 10:00 am

MASADA n°1881 27-10-2017 SOKOS- RELAZIONE MEDICO – MIGRANTE

Sokos è una associazione di medici volontari che a Bologna prestano assistenza gratuita a senza tetto e migranti di primo arrivo.

(Sunto di una riflessione di psicologi e psichiatri di Sokos sulla relazione tra il medico e il paziente migrante).

L’interazione tra medico e migrante è asimmetrica. Ci sono vari modelli interpretativi.
Uno di questi nota che il comportamento del paziente è determinato principalmente dal ‘bisogno’ e dalla ‘paura’, per cui si deve considerare che sempre quello che il paziente mette fuori non è ciò che lui è. Chi sta dietro una scrivania o ha un camice coglie solo qualcosa a cui reagisce secondo una situazione tipica di transfert e controtransfert, per cui ognuno proietta qualcosa di sé sull’altro.
Il medico ha bisogno di legalità e di legittimità. Il paziente ha bisogno di essere riconosciuto ma libera comportamenti con espressioni che sono modulate dalla sua cultura o che nascondono ciò che veramente è. C’è un aspetto espressivo ma paure, bisogni e preoccupazioni lo attraversano sempre.
Possono esserci paure reali (in relazione alla malattia) o paure umane (essere sopraffatto da qualcuno, qualcuno diverso da lui che lo vuole gestire o comandare o viceversa ci può essere la paura di essere abbandonato o di non essere capito)
Bisogna essere sensibili a questi segnali.

(more…)

ottobre 22, 2017

MASADA 1880 22-10-2017 IL BUCO NERO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 11:09 am

MASADA 1880 22-10-2017 IL BUCO NERO
Blog di Viviana Vivarelli

Referendum lombardo e veneto – Datemi un motivo per votare i soliti noti – Il trenotour di Renzi- Travaglio e il Rosatellum – Paradossale! Renzi-Boschi chiedono la testa di Visco ! – Migranti e profittatori. Integrazione o inserimento – Dove sono finiti tutti quelli che manifestavano contro Berlusconi?- Il M5S chiede il controllo dell’OCSE sulle elezioni siciliane – Beppe Grillo: l’imprevisto che ha inceppato il sistema – Ue: 20 anni persi per niente – Perché la mafia vince in Sicilia – Illegalità produce illegalità

Tocqueville: “La democrazia in America, 1840): “Vi sono certe nazioni europee in cui l’abitante si considera come una specie di colono, indifferente al destino del luogo che abita. I più grandi cambiamenti si verificano nel suo Paese senza il suo concorso; non sa nemmeno cosa sia avvenuto, pensa che tutto questo non lo riguardi, che appartenga ad un potere straniero chiamato Governo. Quest’uomo, benché abbia fatto un sacrificio così completo del suo libero arbitrio, non predilige, più di un altro, l’obbedienza. Si sottomette, è vero, al beneplacito di un funzionario; ma si compiace di sfidare la legge, come un nemico vinto, appena la forza si ritira. Così lo si vede incessantemente oscillare tra servitù e licenza”.
.
Il potere è il Vinavil più forte del mondo”. (A. Daniele)
.
Miccoli, ex capitano Palermo calcio, condannato a 3 anni e 6 mesi per estorsione con metodo mafioso! Musumeci indignato: “Come mai non l’abbiamo candidato”?
MC79
.
Da Drakula 1 a DraKula 21
Rinasce l’accozzaglia. Più oscena di pria.
Viviana
.
Nat_brodski
Più che un giuramento di associazione è stato un rito di affiliazione. Mancava solo che mescolassero il sangue e poi era completo!
.
Viviana
Ma se proprio Renzi voleva ascoltare i cittadini, non era meglio se le dieci settimane le passava sui treni dei pendolari?
.
David75
Parte il tour in treno di Renzi.
Un Fecciarossa.
(more…)

ottobre 16, 2017

MASADA n° 1879 16-10-2017 IL ROSATELLUM

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:16 am

MASADA n° 1879 16-10-2017 IL ROSATELLUM
Blog di Viviana Vivarelli

L’accozzaglia si è votata un sistema elettorale su misura – L’esecrabile Fiano vieta gli accendini di Mussolini ma presenta un sistema elettorale fascista – Manifestazione di protesta davanti a Montecitorio – L’armata Brancaleone- Un Parlamento ridotto a un suk – Menti e fotti
.
Camera, a scrutinio segreto, 375 cialtroni (eufemismo) hanno approvato una legge elettorale che avrebbe fatto arrossire perfino Mussolini. E, il fatto che ben 66 parlamentari si siano ribellati agli ordini dei capibastone, non lenisce affatto rabbia e indignazione. Adesso la palla passa al Senato, dove i numeri dell’accozzaglia che ci sgoverna sono più risicati. Se l’ennesima porcata di Pd, Forza Italia e Lega dovesse superare anche quello scoglio, resta solo Mattarella.
Che è come sperare di accendere la tv e assistere a un programma intelligente.
Renato La Monica
.
Col Rosatellum il M5S avrà lo stesso numero di voti della Lega anche prendendo il doppio
(more…)

Pagina successiva »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: