Nuovo Masada

maggio 28, 2017

MASADA n° 1857 28-5-2017 ASPETTI CULTURALI E INTERAZIONE TRANSCULTURALE NELLA RELAZIONE DI CURA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 12:33 pm

MASADA n° 1857 28-5-2017 ASPETTI CULTURALI E INTERAZIONE TRANSCULTURALE NELLA RELAZIONE DI CURA

Appunti presi da Viviana Vivarelli ad una conferenza di formazione interna per SOKOS
(associazione di medici volontari per l’assistenza sanitaria e senza tetto e migranti) di
Barbara Pezzotta, antropologa, psichiatra transculturale, che è stata volontaria in Senegal e ha lavorato con i rifugiati.

SOKOS = Associazione di medici volontari per l’assistenza sanitaria a migranti e senza tetto.

Quando qualcuno arriva in Sokos tutto è terapia, dall’accoglienza in segreteria all’incontro con i medici volontari.
Si parla spesso di cultura, ma cosa è la cultura? Ovviamente non parliamo qui di cultura in senso scolastico. Ma di una cultura in senso lato non possiamo avere una definizione semplice. La cultura è ciò che l’acqua è per il pesce, è l’ambiente in cui siamo nati e che ci forma interagendo con ciò che siamo, è ciò di cui non ci rendiamo conto se non quando i suoi elementi sono minacciato, veniamo a confronto con culture diverse e incontriamo persone che sono portatrici di altri caratteri. Ognuno di noi vive in un contesto culturale che è come la nostra placenta esterna. Essa ci protegge e regola, come fosse il guscio di un uovo e regola i nostri rapporti con l’esterno. E, come ogni guscio, può rompersi o spezzarsi se incontra dei momenti critici, se, in un momento sbagliato, si crea una grave frattura di significato.
(more…)

MASADA n° 1855 27-5-2017 VOGLIO UN CODICE ETICO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 6:39 am

MASADA n° 1855 27-5-2017 VOGLIO UN CODICE ETICO

Vaucher tolti per scongiurare il referendum e poi rimessi – Questi vaccini non s’hanno a fare – Il Tar rifiuta le nomine di Franceschini- San Francesco e Zanotelli

Blog di Viviana Vivarelli
.
Ti chiederanno di scegliere tra galleggiare e affondare. Tu scegli di volare.
.
Una questione morale al giorno
ci toglierà il Pd di torno.
.
Siamo vincoli o sparpagliati?
(Pappagone)
(more…)

maggio 20, 2017

MASADA n° 1854 20-5-2017 12 VACCINI OBBLIGATORI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 5:06 pm

MASADA n° 1854 20-5-2017 12 VACCINI OBBLIGATORI

I più ricchi d’Italia – Salvabanche – Il neoliberismo è la morte della democrazia – Moas, è arrivato un bastimento carico di …I Catambrone – La Lorenzin rende obbligatori 12 vaccini per poter andare a scuola – Ricordiamo le tangenti di De Lorenzo – Vittime dei vaccini – O 12 vaccini o la perdita della patria potestà – Il decreto sarà impugnato dal Codacons – Spariti i rapporti sui danni – L’Italia è tra i 10 Paesi del mondo con meno morbillo – Ai servi del regime tutto va bene – CARA di Crotone: spartisce anche la mafia

Blog di Viviana Vivarelli

C’è una grande differenza tra la cecità di chi cammina nel mondo chiuso in se stesso e nei propri interessi e la chiara percezione di chi partecipa con empatia ai problemi del mondo e sente come proprio il bene di tutti. (Viviana)
.
“Democrazia vuol dire prima di tutto fiducia del popolo nelle sue leggi: che il popolo senta le leggi dello Stato come le sue leggi, come scaturite dalla sua coscienza, non come imposte dall’alto”. (Piero Calamandrei)
… e sopratutto non imposte col sospetto che non servano al bene di tutti ma al lucro di qualcuno.
.
Io non chiedo al ferito come si senta, io divento il ferito”.
(Walt Whitman)
.
Anni fa Travaglio scrisse:
“A leggere i giornali di regime (molti), il V-Day è stato il trionfo dell'”antipolitica”, del “populismo”, del “giustizialismo” e del “qualunquismo”.
In un paese che ha smarrito la memoria e abolito la logica, questa inversione del vocabolario ci sta tutta: la vera politica diventa antipolitica, la partecipazione popolare diventa populismo, la sete di giustizia diventa giustizialismo, fare i nomi dei ladri anziché urlare “tutti ladri” è qualunquismo.
E infatti, che il V-Day fosse antipolitico, populista, giustizialista e qualunquista, lorsignori l’avevano stabilito prim’ancora di vederlo, di sapere che cos’era.
A prescindere.“
(more…)

maggio 19, 2017

MASADA n° 1853 19-5-2017 CAMERIERI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 8:15 am

MASADA n° 1853 19-5-2017 CAMERIERI

I più grandi business italiani del momento: appalti ed immigrati – Nuovo sistema elettorale: Rosatellum o Verdinellum, una legge truffa – Sole 24 ore riconosce che i fondi per il reddito minimo di cittadinanza ci sono – Del resto se ci sono 20 miliardi per le banche, 24 miliardi per la Nato e 23 miliardi l’anno per le spese militari…-Magnati e populisti – L’asse Francia-Germania – Macron e il popolo – Pd e FI ormai alleati per interessi di potere – Tutte le balle di Renzi- Populista? Un complimento – La Boschi chiede a Unicredit di comprare banca Etruria per salvare suo padre. Il conflitto di interessi è enorme- Il copione della vergogna

Blog di Viviana Vivarelli

Lei pensa che i miei colleghi siano giornalisti?
La maggior parte di loro sono camerieri

Oliviero Beha
.
Oggi Renzi voleva speculare su questa fantomatica emergenza rifiuti di Roma, ma l’operazione magliette gialle si é trasformata in un boomerang. Tutte le immagini mostrano una città che va verso la normalizzazione. Nessuna emergenza.
In questi giorni ho fatto comizi in diverse città amministrate dal Pd. Ed ho trovato un degrado impressionante. Lì si che servirebbero diverse magliette gialle o più semplicemente un Sindaco che fornisse un serio servizio di nettezza urbana, senza mangiarci sopra.
Luigi Di Maio
.
Leonardo Minnozzi
Non tutto viene per nuocere, ieri per esempio abbiamo capito che Orfini non è capace manco a fare l’operatore ecologico.
.
Bisogna essere in due per mentire: un furbastro che mente e un bischero che ci crede.
Viviana
.
Matteo Renzi è la prova provata che pirla si nasce, non si diventa.
Viviana
.
I figli non vanno protetti dalla realtà, ma dalla menzogna.
C. Santamaria
(more…)

maggio 14, 2017

MASADA n° 1852 14-5-2017 EMERGENZA RIFIUTI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 3:49 pm

MASADA n° 1852 14-5-2017 EMERGENZA RIFIUTI
Blog di Viviana Vivarelli

Domenica i piddioti si metteranno una maglietta gialla per pulire Roma – Rifiuti in England – L’economia circolare – E’ lo Stato che deve fare un piano nazionale per i rifiuti – L’Europa è ancora indietro su un piano per rifiuti zero, ma l’Italia lo è ancora di più – Magliette gialle, un gigantesco boomerang che mette sotto accusa il Governo – Tassare le discariche – Si aggrava l’inquinamento dell’aria e con i termovalorizzatori è peggio – Multe per l’Italia – I rifiuti riguardano salute e ambiente. Chi si occupa dell’ambiente? Il Ministro Galletti??? – I separatori di immondizia – Il martellamento mediatico – Fuck news – E’ morto Oliviero Beha, un grande giornalista – Il grande tradimento della sx – Carlo de Benedetti – L’attacco alla democrazia e la JP Morgan, la più grande banca d’affari americana

La spazzatura è una grande risorsa nel posto sbagliato a cui manca l’immaginazione di qualcuno perché venga riciclata a beneficio di tutti.
(Mark Victor Hansen)

I rifiuti mandano un doppio crudele messaggio: ci dicono che le cose vengono usate con economica brutalità, senza comprensione e sintonia, e che tutto ciò che non conserva l’abbagliante luccichio del ‘nuovo di zecca’ è semplicemente da buttare: che terribile oracolo: l’usa e getta come canone fondamentale della nostra società!
(Alexander Langer)

Ogni civiltà ha la spazzatura che si merita.
(Georges Duhamel)

“Papà, papà, è arrivato l’uomo della spazzatura!”
“Digli che non ne vogliamo”
(Groucho Marx)
(more…)

maggio 11, 2017

MASADA n° 1851 11-5-2017 MACRON A PARIS, MINCHION IN ITALY

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 4:48 pm

MASADA n° 1851 11-5-2017 MACRON A PARIS, MINCHION IN ITALY
Blog di Viviana Vivarelli

In Francia vince Macron, il candidato delle banche e della finanza – I Macron de noantri – La sindrome del bimbominchia – Il pistola con la pistola – Matteo Renzi e il cinepanettone in volo – Le ONG affaristiche: reato di traffico umano – Don Paolo Farinella – Ma davvero avremmo fatto un salto di 25 posti nella classifica della libertà di stampa? – Prima e dopo le primarie – Le operazioni Mare nostrum e Triton

Al momento di marciare molti non sanno che alla loro testa marcia il nemico
B. Brecht
.
Se l’idea di società che abbiamo dentro è un po’ meno ignobile, un po’ più solidale e felice di quella che stiamo scontando attualmente, non è nostro diritto pretenderla,
ma è nostro dovere praticarla ed attuarla, “come se” fosse quella e non questa l’Italia in cui viviamo
.”
Jack Folla
.
Macron, anni 39, laurea in filosofia.
Spinoza: “In Italia, invece, con una laurea in filosofia e senza un partito alle spalle, friggi da McDonald’s”
….salvo essere innalzato dagli amici massoni del babbo.
(more…)

maggio 6, 2017

MASADA n° 1850 5-5-2017 SOROS E IL COMPLOTTO DEI MAGNATI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 4:34 pm

MASADA n° 1850 6-5-2017 SOROS E IL COMPLOTTO DEI MAGNATI
Blog di Viviana Vivarelli

La teoria del complotto – Chi è George Soros – Bufale. Ma chi l’ha detto che il mondo è diventato più ricco? – Fake news dei nostri media – La certezza della pena – Dopo 45 giorni finalmente qualcuno prende Zuccaro sul serio – Armi libere di notte per la legittima difesa – Spirito del tempo: contraffazione, manipolazione, destabilizzazione – Le conseguenze dei vaccini – Macaron – Reporters sans report – Una stampa condizionata e una classifica sulla libertà di stampa fatta dai condizionati

Immagina come sarebbe bello il mondo con ultrasettantenni né politici, né generali, né preti né dirigenti. Parte dell’umanità malata messa nelle condizioni di non nuocere. Vadano i vecchi a scrivere libri, diano consigli a chi li vuole ascoltare, spargano nei giardini il becchime ai piccioni, portino i nipotini allo zoo, facciano meditazione! (Viviana)
.
Rosario Montagna: Toccherà bussare alle nuvole, con garbo spiegargli che l’essere vivente ha bisogno di luce per vivere.

“Ci sarà, in una delle prossime generazioni, un metodo farmacologico per far amare alle persone la loro condizione di servi e quindi produrre dittature senza lacrime; una sorta di campo di concentramento indolore per intere società in cui le persone saranno private di fatto delle loro libertà, ma ne saranno piuttosto felici ” (Aldous Huxley) .
.
Il compito di tutte le dittature, e dunque anche di quella neoliberista, è privare l’uomo della sua capacità di pensare in modo individuale, perché l’uomo che pensa è un ostacolo sulla via del potere assoluto. L’uomo che pensa è nemico del potere, perché crea mondi in cui il potere non esiste. (Viviana)
(more…)

maggio 4, 2017

MASADA n° 1849 4-5- 2017. IL QUARTO STATO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 8:28 am

Scappa, Renzi, Scappa…!

MASADA n° 1849 4-5- 2017. IL QUARTO STATO
Blog di Viviana Vivarelli

La pochezza delle primarie – E’ finito il Pd, inizia il PDR, il partito di Renzi – Dibattito sui vaccini – In 15 Paesi d’Europa i vaccini non sono obbligatori – Di Maio invitato ad Harvard per parlare del M5S – Ci sono ONG usate per portare i migranti solo in Italia per destabilizzarla? – Benefattori miliardari e magnati burattinai – Soros – I migranti ci sono costati 5 miliardi – Nona prescrizione di Berlusconi – Oddio, la Moretti! – Visto che gli scandali sugli appalti sono troppi, Gentiloni sopprime l’organo di controllo degli appalti – Abbassato il rating del debito – Spregevoli di potere: Luigi Zanda – La crisi della gauche e della sx europea- Il filmato sui bambini siriani è falso

D’Alema: “Renzi ha abbandonato tutti i valori della sinistra tranne uno: lo stalinismo“.
.
Per fare buona politica non c’è bisogno di grandi uomini, basta che siano persone oneste, che sappiano fare umilmente il loro mestiere. Sono necessarie: la buona fede, la serietà, e l’impegno morale. In politica la sincerità e la coerenza, che a prima vista possono sembrare ingenuità, finiscono alla lunga con l’essere un buon affare.”
(Piero Calamandrei)

Rosario Montagna
Oggi c’è crisi anche per avere un posto fisso dentro le persone.
.
Non è che le persone usano solo il 10% del loro cervello, è che solo il 10% delle persone usano il loro cervello.
(TheTweetofGod)
.

Bruno Liberato
Non ricordo chi lo ha detto, ma era diversi decenni fa : Fra vent’anni non saremo come ci farà la politica ma come ci farà la televisione!!!!!
(more…)

maggio 1, 2017

MASADA n° 1848 1-5-2017 LA GRANDE AMMUCCHIATA ovvero IL SOLA DELL’AVVENIR

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 9:58 am

MASADA n° 1848 1-5-2017 LA GRANDE AMMUCCHIATA ovvero IL SOLA DELL’AVVENIR
Blog di Viviana Vivarelli

Primarie del Pd – Arrivisti e profittatori – Il silenzio degli indecenti – Vitalizi – Vaccini – Lo scandalo delle ONG, taxi del mare- Immigrazione o invasione pilotata? –Fermiamo i signori della guerra – Salme di regime – Il Governo scarica Cantone, poi ci ripensa – Biotestamento e orrori cattolici – Il favoloso mondo di Renzi – Renzi, maestro in corruzione. E i piddioti lo rivotano pure! – L’inutilità di Cantone – Attacchi a Di Maio e al procuratore di Catania per aver denunciato alcune ONG che fanno traffico di migranti – Soros il burattinaio criminale che ha sovvenzionato il colpo di stato in Ucraina
..
Ficarra e Picone
“Ma possibile che non si trova una legge elettorale che vada bene?”.
“Ne hanno trovate tante ma in tutte c’era qualcosa che non andava”.
“Che cosa?”.
“Vinceva Grillo!”
.
CHI FESTEGGIA CHI
VV
Il Pd ha avuto la faccia di non andare a festeggiare il 25 aprile o liberazione dal fascismo per protesta contro l’ANPI che ha votato No per la riforma costituzionale di Renzi e di fare la pagliacciata di vestirsi di blu per festeggiare quell’Unione europea e quell’austerità e quell’euro che ci hanno ridotto in braghe di tela. Ci auguriamo che, per coerenza, il Pd non festeggi nemmeno il Primo Maggio, che è la festa di quei lavoratori a cui il Pd ha fatto bellamente la festa e lo sostituisca con una neofesta di elogio al neoliberismo, al sistema finanziario e allo sfruttamento dei popoli! La potete chiamare Festa di San Renzi e dei traditori come lui, o San Giuda, andrebbe benissimo!
.
Gli schiavi perdono tutto nelle loro catene, persino il desiderio di liberarsene”.
(Rousseau)
.
La lotta al terrorismo va bene ma Londra tocca il ridicolo. Arrestati presunto terrorista in possesso di tre coltelli da cucina. L’accusa è ‘possesso di armi da taglio’. Cuochi, siete avvertiti!
.
Il nostro destino viene formato dai nostri pensieri e dalle nostre azioni. Non possiamo cambiare il vento ma possiamo orientare le vele.”
(Anthony Robbins)

L’arrivismo è lo sterco della gloria” (Pietro Aretino)
.
Renzi è un arrivista. Nulla per lui è etico. Tutto per lui è utile. Può dire tutto e il contrario di tutto, perché ha solo arrivismo e non ha nessuna etica. Un uomo come lui è buono solo a far carriera. Non è buono per fare il bene di un Paese.
(more…)

aprile 25, 2017

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 10:23 am

MASADA n° 1847 25 aprile 2017 UN PAESE SPACCATO IN DUE
Blog di Viviana Vivarelli

25 aprile, festa della Liberazione – Ma allearsi a chi? – Zanda e die Grose KoalitionPd-Fi – Due Renzi, due misure – Le elezioni francesi- Macron, il Mozart della finanza – Prescritto il processo di Cucchi – Renzi e il M5S- Il M5S e la guerra – Unisci i puntini – Ecce Bomba – La sinistra in Europa è fallita su tutta la linea – La scomparsa dei partiti -’Italia è il paese europeo con più poveri – Gli orrori di Rondolino –

Silvana Sicoli
“Oggi ho letto un articolo di giornale dove hanno intervistato il figlio di Teresa Gullace la cui storia fu portata sul grande schermo dalla indimenticabile #AnnaMagnani in ‘Roma città aperta’.
Quella scena capolavoro, in cui viene falciata da una sventagliata di mitra mentre corre verso il suo uomo prigioniero e portato via, destinato alla morte, è l’emblema dell’ingiustizia e della crudeltà ma soprattutto spiega meglio di mille parole come la libertà sia un bene irrinunciabile, come quello di amare qualcuno.
E così vorrei oggi, insieme a voi, celebrare la libertà, il bene più prezioso che in questi tempi difficili di crisi economica forse sottostimiamo, eppure intorno a noi ci sono guerre dichiarate e altre che lo sono anche se non ne hanno l’ufficialità.
Guerre anche di pensiero dove l’intolleranza si manifesta in tutti i campi, da quelli legati a temi importanti fino a quelli di minore rilevanza, ma con un unico denominatore: togliere la libertà in favore di qualcuno o qualcosa.
Sapete cosa vi dico? Auguro un buon 25 Aprile a tutti, anche alla mia libertà.
.
Ovviamente il Pd non parteciperà alla Festa della Liberazione, per reazione al No dei partigiani alla sconcia riforma di Renzi che era un vero attentato alla Costituzione italiana. Non può provare nessuna empatia con la Liberazione nazionale chi briga oscuramente per soggiogarla ai signori del Capitale e per distruggere i suoi diritti civili.
.
Per questo 25 aprile un mio pensiero commosso e compassionevole va alle odierne sinistre che scelgono la via dell’antifascismo in assenza di fascismo per non essere anticapitaliste in presenza di capitalismo”. (Diego Fusaro)
(more…)

Pagina successiva »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: