Nuovo Masada

settembre 1, 2015

MASADA n° 1680 1-9-2015 VARIE SETTEMBRINE

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:03 pm

MASADA n° 1680 1-9-2015 VARIE SETTEMBRINE

Nuovi aiutini di Renzi a chi ha imboscato fondi neri in Svizzera- La collusione del Pd coi corrotti – La giustizia non colpisce mai politici e potenti- Der Spiegel: perché all’Italia converrebbe uscire dall’euro- Renzi ha tolto il tetto alle pensioni d’oro- I fondi neri protetti da Juncker – Chi è contro Renzi – 5 stelle – I banchieri gangster – Negli USA votano solo i più ricchi – Renzi, l’iperberlusconiano- L’immigrazione pilotata- La scomparsa della sx- Un pezzo celebre di Brignano: viaggio nei dialetti italiani

La vita è una continua ricerca
Fabiana
.
«La maggioranza invisibile è un gigante bambino che deve ancora prendere coscienza della sua forza: chi riuscirà a svegliarlo e a renderlo attivo farà la storia questo Paese».
Ferragina
(more…)

agosto 19, 2015

MASADA n° 1679 19-8-2015. COLPO DI STATO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 6:49 pm

MASADA n° 1679 19-8-2015. COLPO DI STATO

Blog di Viviana Vivarelli
(Nelle immagini foto della serie Cafonal)

Un pm coraggioso ha aperto un processo contro il golpe finanziario – La scalata al potere di Renzi – I due salvataggi di Azzollini – Discariche in fiamme – L’assurda austerity – Che cosa ha fatto la Lega in 8 anni di governo?- Risultati fallimentari di tre governi tecnici – Renzi e lo scambio elettorale politico-mafioso- Dove governa il M5S – Quanto ci costano gli 80 euro? – Renzi e gli inceneritori – Il ‘buon’ Padoan !!?? – Delocalizzazione – Le parentopoli leghiste – La sconfitta di Renzi- Salvini ministro subito

A volte per trovare la via migliore bisogna naufragare un poco, altrimenti la mente razionale coglie solo i percorsi già preparati…ma poi è con il cuore che si vive”.
Nicoletta
.
L’ignoranza diffusa e accumulata alla fine uccide un Paese”.
Camillo
.
Viviana
Cadono le braccia se si pensa quante persone si accaniscono nella ricerca e nella diffusione dell’ignoranza e della stupidità.
Saremmo salvi se solo un quarto di loro si effondesse nella diffusione della verità.
Ma la verità come l’errore hanno i loro stakanovisti. A volte sembra che la scelta tra verità ed errore sia congenita.
Cadono le braccia se si pensa che il politico preferito dagli Italiani è Mattarella, detto ‘bara vivente’, e che prima di lui era Napolitano, quello che ha venduto gli Italiani come carne da macello alla distruzione programmata della Troika e che ha imposto Monti, Letta, Renzi e Padoan contro qualsiasi principio minimale di rispetto democratico!!
Signore, perdonali, perché non sanno quello che fanno!
Un popolo ignorante della storia che vive è condannato a essere schiavo dei peggiori e a battere pure loro le mani.
(more…)

agosto 18, 2015

MASADA n° 1678 18-8-2015 MALATTIE PSICOSOMATICHE 2-SOMATIZZAZIONI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 10:58 am

(Mimmo Paladino)

MASADA n° 1678 18-8-2015 MALATTIE PSICOSOMATICHE N° 2- LE SOMATIZZAZIONI

Viviana Vivarelli
(Le immagini sono di opere di Mimmo Paladino)

L’essere umano è psicosomatico. Corpo e psiche sono in relazione. Ciò che accade nel corpo si origina nella psiche o si riverbera in esso. Ciò che si origina nella mente echeggia nel corpo.
La psiche ha il suo linguaggio e il corpo ha il suo linguaggio.
Vogliamo metterli in relazione e cercare di capire il significato di ogni sintomo.
Questa duplicità di linguaggi è sempre stata presente alla medicina, ma a volte accade che il medico si isoli in una concezione organicistica della malattia o l’analista in una concezioni psicologica, mentre le due strade dovrebbero essere sempre valutate l’una come il riflesso dell’altra.
Solo in una visione d’insieme riusciremo a capire i messaggi che il corpo ci manda, relazionandoli con la nostra mente e col modo in cui conduciamo la nostra vita.
(more…)

agosto 15, 2015

MASADA n° 1677 15 agosto 2015 COGLIONATE DI FERRAGOSTO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 9:41 am

MASADA n° 1677 15 agosto 2015 COGLIONATE DI FERRAGOSTO

A cura di Viviana Vivarelli

JENA

PENTIMENTI
Padre, sono stato renziano.
Quante volte, figliolo?
.
LA MICROSATIRA DI ALBERTO

Al Sud una persona su tre è povera. Le altre due sono appena scese dal barcone.
.
La parabola del sindaco Marino, da “ad maiora Roma” a “ad malora”.
.
La Grecia non può uscire dall’euro, l’Iran non può avere bombe nucleari, Renzi non lo caga più nessuno. Un mondo difficile.
.
La testa del cavallo di Troia lasciata dalla Merkel davanti casa di Tsipras.
.
ISIS: «Unitevi in bande e prendete Roma».
Buzzi e Carminati: «Già fatto».
.
Renzi rimane bloccato in ascensore. L’Italia riparte.
(more…)

agosto 13, 2015

MASADA n° 1676 13-8-2015 PER LA SERIE: IL PD MI FA VOMITARE MA LO VOTO LO STESSO

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 6:49 pm

MASADA n° 1675 13-8-2015 PER LA SERIE: IL PD MI FA VOMITARE MA LO VOTO LO STESSO

Lettera di Staino contro Cuperlo sull’Unità- Fin quanto durerà la sopportazione dei piddini? – Impatto dell’austerità sulla salute nel mondo – Un’oligarchia controlla la politica – Intervista di Grillo al Corriere – Tutti pronti per nuovi patti e patte – Ma quanti sono questi nuovi occupati? – Gli stratosferici guadagni delle banche private grazie al debito – Rapporto debito/Pil dal 103,1 del 2007 al 132,9% di oggi – Quello che ci sembra un fallimento europeo è premeditazione – I salari nel mondo – Le risorse della Terra per il 2015 oggi sono finite – La crisi della Spagna- I famigerati ‘prodigi’ di Renzi

Viviana Vivarelli

Staino (lettera a Cuperlo)
Per anni un gruppo di una trentina di dirigenti ha ridotto l’obiettivo della sinistra italiana a una pura perpetuazione della propria occupazione del potere personale e di gruppo, delle loro spartizioni ministeriali e sottoministeriali per ottenere le quali erano disposti ad allearsi con chiunque, da Fini a Casini, fino a Berlusconi.
La credibilità morale e politica di questi ex maggiorenti è quindi pari a zero. Il loro tentativo attuale di riverginazione è al contempo patetico, arrogante e inutile. Tutti loro sono ormai fuori dalla storia, hanno fatto il loro tempo e sono finiti
».
(Malgrado ciò, Staino attacca i Cuperlo-Civati ..PERO’…ritiene che si debba continuare a stare nel Pd)
.
Sul povero Staino che sull’Unità scrive una lettera a Cuperlo avanzando le sue critiche a Renzi ma dicendo che, però, lui non lo lascia, aggiungo una cosa.
Con tutto l’affetto che ho sempre avuto per lui, Renzi gli paga mille euro a vignetta! Ci credo che dal renzismo non se ne va!
La mia è una battuta piccina piccina, lo so, ma siccome il finale della sua bella letterina mi ha fatto proprio cascare le braccia… quando ce vo’ ce vo’!
(more…)

agosto 10, 2015

MASADA n° 1764 10-8-2015 TAMARRI E CIRCO EUROPA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:36 pm

(Leger)

MASADA n° 1674 10-8-2015 TAMARRI E CIRCO EUROPA

Viviana Vivarelli

Ma quante volte li abbiamo ripagati quegli 80 euro? – Un cda della Rai fatto di portaborse e incompetenti e diretta da una tipa scelta dal Bilderberg. Un cda sotto la cupola – 830 imprese italiane passate in mano straniera – Di tasse si può anche morire – Ora ci danno anche l’eurotassa – Il perché del fallimento della sx italiana – L’Unione monetaria europea – Quella testa di vipera di Kohl – Perché l’Europa unita non si farà – La piramide capitalista- Una dozzina di dinastie tiene in pugno l’Occidente- Il business dei clandestini e i falsi slogan. La soluzione del M5S – Si riunisce la direzione del Pd. L’evento fasullo

MacFerrin

E sempre allegri bisogna stare,
ché il nostro piangere fa male al Renzi,
fa male al Marchionne e al Bertone,
diventan tristi se noi piangiam.

.
Gli Euroinomani, uso questa formula presa in prestito dal mio amico giornalista Alessandro Montanari, sono coloro che non riescono a venir meno rispetto una vera e propria assuefazione rispetto all’euro. Proprio come i tossicodipendenti, anche se l’Euro provoca catastrofi sociali e politiche, come la fine del pubblico, la fine delle garanzie sociali, l’immiserimento costante del Paese Italia, costoro continuano a volere più Euro, più Europa” (Diego Fusaro).

Salvini: “La ‘nuova’ presidente della Rai renziana Monica Maggioni l’anno scorso alla riunione del Gruppo Bilderberg, con Monti. Bella roba, vero?”

L’euro andrebbe smantellato il più presto possibile per salvaguardare la crescita e l’occupazione.”
(Christopher Pissarides, Premio Nobel per l’Economia )
.
Gomez l’aveva capito già più di un anno fa: “Renzi? Un bugiardo, Bruto al suo confronto era Gandhi“.
(more…)

MASADA n° 1673 10-8-2015 UN POETA: DOMENICO PERILLI

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 8:19 am

MASADA n° 1673 10-8-2015 UN POETA: DOMENICO PERILLI
(Viviana Vivarelli)

(Poesia di Domenico Perilli. Dipinti di Darya Tsaptsyna)

Vigoroso, vivace, con grandi occhi brillanti e una faccia ridente, una mente fuori dal comune, un collegamento palese col mondo del soprannaturale, un commercio in pietre dure e una fidanzata, Darya, creativa che vola dall’Europa all’America in cerca di realizzazione.
Ho davanti a me due suoi libri: ‘Piccolo cabotaggio’ e ‘Havaians’.
I versi sono deliziosi, dipinge l’invisibile, canta musica pura, si muove sinuosamente sull’onda del cuore. canta sempre e comunque l’amore.
Lei, Darya, crea trasparenze d’acqua, sogni impossibili garbati come quelli di un bambino. Sempre molto chiara, luminosa, com’è lei dentro.
Entrambi notevoli e sinceri, aperti su un nuovo mondo col desiderio e la spontaneità di giovani di talento.
(more…)

agosto 9, 2015

MASADA n° 1672 9-8-2015 L’IPNOSI DI MILTON ERICKSON

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 2:11 pm

MASADA n° 1672 9-8-2015 L’IPNOSI DI MILTON ERICKSON
Viviana Vivarelli

L’ipnosi non esiste. Tutto è ipnosi”.

Dentro di noi, possediamo tutte le risorse di cui abbiamo bisogno per far fronte alle nostre sfide evolutive”.

Parlare in modo lento, incisivo e significativo,
e “sentire” letteralmente in se stessi, momento per momento,”
il pieno significato di ciò che si dice
”.

E voglio che tu scelga un momento nel passato in cui eri una bambina piccola piccola.
E la mia voce ti accompagnerà. E la mia voce si muterà in quelle dei tuoi genitori, dei tuoi vicini, dei tuoi amici, dei tuoi compagni di scuola e di giochi, dei tuoi maestri.
E voglio che ti ritrovi seduta in classe, bambina piccolina che si sente felice di qualcosa, qualcosa avvenuto tanto tempo fa, qualcosa tanto tempo fa dimenticato
.”
Erickson
.
Batheson
Ciò che è essenziale è il presupposto che le idee e le emozioni (in un senso molto lato del termine) abbiano una loro forza e realtà. Esse sono ciò che noi possiamo conoscere e al di fuori di esse non possiamo conoscere nulla. Le regolarità o leggi che legano insieme le idee: ecco le verità. Esse sono la nostra massima approssimazione alla verità ultima“.
(more…)

agosto 2, 2015

MASADA n° 1671 2-8-2015 HANNO FATTO UN DESERTO E L’HANNO CHIAMATO EUROPA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 7:34 pm

MASADA n° 1671 2-8-2015 HANNO FATTO UN DESERTO E L’HANNO CHIAMATO EUROPA
Viviana Vivarelli

La terza guerra mondiale è in atto ed è una guerra finanziaria – Lo Stato è un dio mortale – La crisi italiana aumenta: dati sulla disoccupazione secondo Istat, Fm, Bloomberg e Vismez – Il nostro Sud ha una economia che è metà di quella greca – I debiti delle banche tedesche – Qualunque sx andasse al potere in uno Stato europeo avremmo un’altra Grecia – Al posto del Pil dovremmo adottare il FIL, l’indice di felicità – Una società multiculturale – La famiglia di fatto- No alla riforma della scuola di Renzi- Lazzi e frizzi di Renzi, Poletti, Azzollini e altre volgarità

Oreste manda:

L’ingiustizzie der monno
Quanno che senti di’ “cleptomania”
è segno ch’è un signore ch’ha rubbato:
er ladro ricco è sempre un ammalato
er furto che commette è una pazzia.
Ma se domani è un povero affamato
che rubba una pagnotta e scappa via
pe’ lui nun c’è nessuna malatia
che j’impedisca d’esse condannato!
Così va er monno! L’antra settimana
che Yeta se n’agnede cór sartore
tutta la gente disse: – È una puttana.
Ma la duchessa, che scappò in America
cór cammeriere de l’ambasciatore,
– Povera donna! – dissero – È un’isterica!…

(Trilussa)
.
Ivo
Prima, vennero i montiani, che vedevano luci in fondo ai tunnel
Poi, vennero i Lettiani, quelli con le palle d’acciaio
Poi, vennero i renziani, quelli che #statetuttisereni, che ci penso io.
Domani, verranno finalmente i vulcaniani, che ci traghetteranno tutti sull’Enterprise, e troveremo finalmente lavoro, su Marte
(more…)

luglio 31, 2015

MASADA n° 1670 30-7-2015 IL MARCIO AVANZA

Filed under: Masada — MasadaAdmin @ 9:17 am

MASADA n° 1670 31-7-2015 IL MARCIO AVANZA

Renzi annuncia 50 miliardi di tagli fiscali ma intanto ne taglia 10 alla Sanità – Avanza la distruzione sistematica e programmata dello stato sociale – Quello che la riforma della Sanità di Renzi NON FA – Parola d’ordine: far fuori Marino – L’unica salvezza per i Paesi mediterranei è fondare un’altra Europa – Chi è Varoufakis- Il suo piano B per passare alla dracma – Ci vorranno 20 anni per tornare ai livelli occupazionali pre crisi – Il debito pubblico della Germania è stato condonato due volte – Perché non guardiamo tutti i debiti che la Germania non ha mai pagato? – La corsa al potere monopartitico sulla RAI – La creazione dell’euro è stata un colossale errore – Questa Europa non è più riformabile- Perché Tsipras ha ceduto alla Troika? – A 90 gradi sotto la Merkel – Anche l’Italia ha bisogno di un piano B- Paolo Farinella e il salvataggio di Azzollini

Una grande rivoluzione è come un grande amore
E’ un lavoro lungo, costante, paziente
Non è un fuoco di paglia che brucia in un momento e si esaurisce facilmente
Richiede doti che i centometristi non possiedono
Procede tra momenti di sconforto e determinazione rinnovata
Non può accontentare i faciloni, i superficiali, gli immaturi, quelli che credono negli effetti speciali e nelle rapide conquiste
Produce una maturazione tanto più lenta quanto più persistente
E proprio per questo fa evolvere le coscienze e cresce nel profondo

(Viviana)
(more…)

Pagina successiva »

The Rubric Theme. Blog su WordPress.com.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 240 follower